La Mozzarella In Carrozza

Essere una mamma

La Mozzarella In Carrozza - Essere una mamma
Mi capita spesso di pensare alla mia vita prima di diventare mamma, e devo dire che stento a ricordarla. I bambini hanno talmente stravolto le mie abitudini e la mia quotidianità che non potrei più immaginarla senza di loro.



Quando mi chiedono cosa faccio nella vita, rispondo: "sono mamma a tempo pieno!". La maggior parte mi sorride, come a dire: "e di che ti lamenti? Vuoi mettere svegliarsi tutte le mattine e timbrare il cartellino?". Io, proprio non mi lamento. Sò di donne, però, che hanno cominciato a riposarsi dopo la maternità, rientrando a lavoro. Eh sì, essere mamme a tempo pieno è un privilegio, ma un privilegio impegnativo, e come tale va riconosciuto. In casa, sono la prima a svegliarsi e l'ultima ad andare a dormire, quella che beve il caffè dalla famosa tazzina vuota quando si gioca, quella che canta la ninna nanna ad occhi chiusi. Non ho pause pranzo o pause caffè, momenti in cui, dire: 'torno a casa, per oggi ho finito' significa staccare effettivamente la spina. Credo che questo (più tutto il resto...) non ci sia riconosciuto o quanto meno è davvero sottovalutato.

Vi immaginate cosa succederebbe se una mamma scioperasse? In casa mia prevederei il disastro... 
Essere mamme significa essere indispensabili, non semplicemente utili. Trovatemelo pure, un lavoro così.

Ultimi
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul sito, ci permettono di garantire le funzionalità fondamentali per la sicurezza, la gestione della rete e l’accessibilità del sito e, infine, migliorano l’usabilità e le prestazioni attraverso varie funzionalità come ad esempio le impostazioni della lingua, i risultati delle ricerche e quindi migliorano la tua esperienza.

Se desideri sapere di più sui cookie che utilizziamo e su come gestirli, puoi accedere alla Cookie Policy o cliccare sul tasto "Visualizza i dettagli".