La Mozzarella In Carrozza

Fette biscottate all’orzo

La Mozzarella In Carrozza - Fette biscottate all’orzo
Fette biscottate all'orzo, perfette a colazione e ideali da spalmare con una buona marmellata. Una ricetta facile e veloce che vi conquisterà!

Info
Porzioni: 20Fette   Prep: 15Min ~ Cottura: 30Min + 15 Tostatura   Diff: Media
Ingredienti
- 420g Farina (io metà 00 metà Manitoba)
- 7g Lievito di birra secco
- 100g Zucchero
- 10g Miele o Malto d’orzo
- 150/200ml Latte*
- 20ml Olio di semi (io di girasole)
- 50g Burro, fuso e raffreddato
- Per l’impasto all’orzo
- 10g Orzo solubile

Introduzione

Io ho sempre amato le fette biscottate, principalmente per il loro sapore molto neutro e poco dolce. Quelle all’orzo poi...ho un vero e proprio debole per loro! Le mangio direttamente dalla confezione, proprio come si farebbe con un pacco di biscotti! Ci sono talmente affezionata che non avevo ancora provato a farle in casa...e così, dopo qualche tentativo, ecco che credo di aver trovato una ricetta facile che mi soddisfa quasi quanto l’originale! Facciamole insieme!



Procedimento

- In una ciotola mescolare le farine con il lievito e lo zucchero. Unire il latte leggermente tiepido (non freddo di frigo) con il miele o il malto sciolto al suo interno. * Iniziate ad aggiungere 150ml di latte e tenete da parte gli altri 50ml, da aggiungere eventualmente alla fine se il vostro impasto risultasse troppo asciutto e secco.

- Unire anche l’olio e il burro, mescolare con un cucchiaio e poi impastare a mano, fino ad amalgamare gli ingredienti. Coprire l’impasto e lasciarlo riposare 20min dopodiché impastare di nuovo, così da ottenere un panetto liscio.

- Dividere l’impasto in due parti, non dovranno essere due metà perfettamente uguali, una dovrà essere leggermente più piccola. 

- Unire nel panetto più piccolo l’orzo solubile, impastando energicamente. Ci vorrà qualche minuto e un po’ di olio di gomito finché riuscirete ad incorporare completamente l’orzo.

- Mettete i due impasti in due ciotole separate, copritele e lasciare lievitare fino al raddoppio (circa 2-3 ore).

- Stendere il panetto bianco in un rettangolo, fate la stessa cosa con il panetto all’orzo. Adagiate quest’ultimo sul rettangolo chiaro e iniziate ad arrotolare partendo dal lato più corto del rettangolo.

- Riponete il cilindro ottenuto in uno stampo da pancarrè o da plumcake, rivestito da carta forno. Coprire con pellicola e lasciare lievitare circa 30-40min.

- Togliere delicatamente la pellicola e spennellare con poco latte. Infornare a 180 gradi per circa 30min.

- Lasciate riposare e raffreddare il vostro panbrioche per almeno 24h prima di tagliarlo a fette. Tostare le fette su una leccarda da forno, circa 5-8 min per lato, finché saranno leggermente dorate.