La Mozzarella In Carrozza

Focaccia alla zucca

La Mozzarella In Carrozza - Focaccia alla zucca
Focaccia alla zucca facilissima da fare, soffice e gustosa, perfetta per accompagnare i vostri antipasti.

Info
Porzioni: 6   Prep: 35 Min + 5H Lievitazione ~ Cottura: 25 Min   Diff: Media
Ingredienti
- 200g Semola rimacinata di grandi duro
- 300g Farina Manitoba
- 2g Lievito secco
- 200g Zucca (pesata senza semi e senza buccia)
- 20ml Latte
- 100ml Acqua
- 1 cucchiaio Olio evo
- 13g Sale

Introduzione

Durante le feste, non c’è niente di più bello che portare in tavola il cestino del pane con dentro diverse varietà di lievitati: dalla pagnotta classica a quella con farine più rustiche, e, perché no, anche qualche bastoncino di focaccia o grissino croccante. 

Quando viene servito nei ristoranti lo apprezzo tantissimo, ancor di più se viene fatto tutto “in casa” e cotto nel forno a legna. 

Oggi, per il vostro personalissimo cestino del pane, vi propongo la mia focaccia alla zucca, sofficissima, profumata e perfetta per accompagnamenti saporiti come formaggi e salumi. Prima di servirla, vi consiglio di tagliarla a listarelle e di tostarla appena appena nel forno, vedrete che bontà!



Procedimento

- Cuocere la zucca in forno per 20-30min a 200 gradi (io l’ho avvolta dapprima nella carta da forno, poi nella carta stagnola creando così un “cartoccio”).

- Una volta pronta, ridurla in purea con un frullatore ad immersione e lasciare che si raffreddi del tutto.

- In una ciotola, mescolare le farine con il lievito e versare l’acqua tiepida o a temperatura ambiente. 

- Aggiungere la purea di zucca stemperata con il latte, l’olio e il sale. Mescolare il tutto con un cucchiaio, poi impastare con le mani.

- Creare un panetto omogeneo, coprire la ciotola e aspettare 20min. Fare un giro di pieghe all’impasto, dopodiché trasferirlo in una ciotola pulita e oliata. Coprire con pellicola trasparente, riporlo in un luogo riparato da sbalzi di temperatura o correnti d’aria e aspettare che raddoppi (5-6h).

- Trasferire l’impasto lievitato sopra una teglia da forno precedentemente unta d’olio (la mia è rettangolare 33cmx23cm). 

- Oliate la superficie della focaccia e coprire con pellicola. Lasciarla lievitare in teglia ancora un’oretta, poi cercate di allargarla creando anche i caratteristici buchini con i polpastrelli.

- Portare il forno alla massima temperatura, nel frattempo inserire qualche aghetto di rosmarino nei buchini della focaccia. A piacere, si può anche aggiungere del sale grosso.

- Infornare la focaccia nel ripiano più basso del forno a 250 gradi per 20min. Gli ultimi 5 min trasferirla nel ripiano centrale.

- Sfornare la focaccia e lasciarla raffreddare su una gratella.