La Mozzarella In Carrozza

Rustico salato

La Mozzarella In Carrozza - Rustico salato
Il rustico salato è uno di quei lievitati a cui si fa fatica resistere! Perfetto in ogni occasione, da servire come antipasto o come stuzzichino durante un aperitivo. Ho utilizzato la farina Manitoba per salati di @lefarinemagiche che ha regalato un risultato pazzesco! Si tratta di una farina poco raffinata, proveniente da grano 100% italiano: tutto questo a favore di un prodotto estremamente profumato e naturale.

Info
Porzioni: 4   Prep: 10H ~ Cottura: 15/20Min   Diff: Media
Ingredienti
- 500g Manitoba per salati @lefarinemagiche
- 250ml Latte
- 1 Uovo
- 20ml olio Evo
- 15g Zucchero
- 10g Sale
- 2 Cucchiaini Lievito di birra secco
- Provola, salame, prosciutto cotto qb

Introduzione

Il rustico salato è uno di quei lievitati a cui si fa fatica resistere! Perfetto in ogni occasione, da servire come antipasto o come stuzzichino durante un aperitivo. Ho utilizzato la farina Manitoba per salati di @lefarinemagiche che ha regalato un risultato pazzesco! Si tratta di una farina poco raffinata, proveniente da grano 100% italiano: tutto questo a favore di un prodotto estremamente profumato e naturale. Provatela!



Procedimento

- In una ciotola mescolare la farina con il lievito. Aggiungere lo zucchero e il latte e cominciare ad amalgamare tutto con un cucchiaio.

- Sbattere l’uovo e unirlo all’impasto. Aggiungere anche il sale e continuare ad “impastare” grossolanamente con il cucchiaio.

- Come ultimo ingrediente unire l’olio e, a questo punto, versare il tutto su una spianatoia infarinata e impastare con le mani fino a creare un panetto liscio. Se risulta tanto appiccicoso, coprirlo e lasciarlo riposare 15/30min, per poi procedere ad impastarmi nuovamente.

- Riporre L’impasto in una ciotola leggermente oliata, coprire e lasciare lievitare fino al raddoppio (io ho impastato al mattino per la sera).

- A questo punto, potete scegliere di formare e farcire il vostro rustico come più vi piace. Io ho voluto fare una treccia a sei corde, dividendo L’impasto in sei panetti di ugual peso. Ho poi steso questi ultimi in dei rettangoli, li ho farciti con formaggio, prosciutto cotto e salame e li ho arrotolati nel senso della lunghezza. Con i cordoncini ottenuti, ho formato la treccia.

(Per facilitare il tutto, potete stendere L’impasto in un unico rettangolo, farcire e arrotolare. Vi basterà riporre il filoncino ottenuto in uno stampo da plumcake e aspettare che lieviti.)

- Adagiare delicatamente la treccia di una leccarda rivestita da carta forno e coprirla con della pellicola trasparente. Aspettare che raddoppi, ci vorranno circa 30/60 minuti, a seconda della temperatura. 

- Spennellare con poco latte la superficie e infornare a 180gradi per circa 20minuti. Lasciare freddare prima di tagliarlo a fette e servirlo.