La Mozzarella In Carrozza

Biscotti sablé con fave di cacao

La Mozzarella In Carrozza - Biscotti sablé con fave di cacao
Biscottini sablé facilissimo da fare perfetti per accompagnare il caffè o una tazza di thè.

Info
Porzioni: 30   Prep: 15Min ~ Cottura: 15/20Min   Diff: Media
Ingredienti
- 210g Farina 00
- 30g Cacao
- 20g Farina di mandorle
- 150g Burro freddo
- 2 Tuorli (tenere da parte gli albumi)
- 90g Zucchero a velo
- 20g Fave di cacao
- Pizzico di sale

Introduzione

Questi biscottini sono senza dubbio i miei preferiti! Sono perfetti per accompagnare thé o caffé, sconsiglio l’inzuppo nel caffè latte a colazione perché perderebbero tutta la loro friabilità. Data la loro consistenza, ho deciso di aggiungere le fave di cacao per dare una nota croccante ma se non riuscite a trovarle potete tranquillamente ometterle o sostituirle con della granella di frutta secca. Il segreto per la riuscita perfetta di questi biscottini è tagliarli da freddi, quindi non saltate il passaggio del riposo in frigorifero!



Procedimento

- In un mixer, unire le polveri: farina, cacao, farina di mandorle e pizzico di sale. Aggiungere il burro freddo a cubetti e azionare il mixer fino a “sabbiare” il tutto (ovvero ottenere un composto simile a tante briciole).

- Aggiungere anche i tuorli e lo zucchero a velo e continuare a mixare finché il composto si sarà unito. Per ultimo, aggiungere le fave di cacao tritate grossolanamente (potete ometterle o sostituirle con della granella di frutta secca). 

- Dividere la pasta frolla ottenuta in due pezzi e formare dei filoncini. Avvolgerli nella pellicola trasparente e metterli in frigo per almeno un paio d’ore.

- Quando i filoncini si saranno induriti, rimuovere la pellicola e spennellarli con gli albumi messi da parte. Rotolarli nello zucchero di canna e adagiarli su un tagliere.

- Tagliare i biscottini di circa 1cm di spessore e disporli su una teglia rivestita da carta forno leggermente distanziati.

- Infornare a 180 per 15-20min. Una volta sfornati saranno molto morbidi e delicati, consiglio di lasciarli raffreddare completamente prima di toccarli.