Panini al latte

Porzioni: 25Panini | Cottura: in Procedimento | Difficoltà: Media


Questi panini dolci sono qualcosa di irresistibile, buoni in qualunque momento della giornata: semplicemente spolverati da zucchero al velo oppure farciti con cioccolata, burro e marmellata, crema di nocciole o quello che più preferite. Il segreto è la lunga lievitazione: è vero, bisogna attendere molto ma sicuramente verrete ripagati dal risultato finale!


La Mozzarella in Carrozza - Panini al latte

Procedimento

H 17.00 Mescolare le farine, il lievito e lo zucchero. Unire pian piano il latte tiepido e mescolare con un cucchiaio. Aggiungere il burro fuso ed il sale.

- Impastare fino ad ottenere un panetto morbido e compatto, non dovrà più attaccarsi alle dita. A seconda della farina potrà essere necessario aggiungere/diminuire la quantità di latte, per questo evitate di aggiungerlo tutto in una volta. Coprire la ciotola e lasciar riposare circa un'oretta, dopodiché riporlo in frigorifero tutta la notte a lievitare.

H 08.00 Togliere l'impasto dal frigo e lasciare che ritorni a temperatura ambiente prima di procedere alla formazione delle palline. Versarlo su un piano infarinato e senza stressarlo troppo ricavare circa 25 panini da circa 30 gr l'uno.

- Disporli su una teglia ricoperta da carta da forno e lasciar nuovamente lievitare, coperti da pellicola.

- Nel frattempo accendere il forno e 180 gradi e, prima di infornare, spennellare con il composto di tuorlo e latte i panini. Non vi resta che infornarli fino a leggera doratura, ci vorranno circa 20 min.

0 Ultimi Commenti

Ingredienti

    ~ 350g Farina tipo 1

    ~ 150g Farina tipo 0

    ~ 250ml di Latte

    ~ 50g di Burro fuso

    ~ 1/2 Cucchiaino lievito di birra

    ~ 60g di Zucchero

    ~ 7g di Sale

    ~ Per spennellare: 1 Tuorlo, 2 Cucchiai di latte

Lascia un commento