Sbrisolona con crema di nocciole

Porzioni: 6 | Cottura: 20Min | Difficoltà: Facile


La sbrisolona è un dolce tipico mantovano a base di farina di mais fioretto e mandorle. Il suo nome deriva da “sbrisa” che in dialetto significa briciola, riferendosi proprio alla sua consistenza super friabile. La versione classica non prevede nessun ripieno, ma io ho voluto dargli un tocco ancora più goloso aggiungendo qualche cucchiaio di crema di nocciole. Provatela anche con la crema inglese alla vaniglia e ve ne innamorerete!


La Mozzarella in Carrozza - Sbrisolona con crema di nocciole

Procedimento

- Mescolare le farine. Aggiungere il burro freddo tagliato a cubetti e amalgamarlo con la punta delle dita alle farine, senza scaldarlo troppo. 

- Mescolare i semini della bacca di vaniglia e la scorza di limone ai tuorli, in questo modo, sprigioneranno meglio il loro aroma.  Versarli nel composto di farina e burro, aggiungere anche lo zucchero e impastare fino ad ottenere tante briciole.

- Versare metà delle briciole sulla base di una teglia da forno e compattarle leggermente. 

- Spalmare la crema di nocciole e completare con le restanti briciole. Decorare la superficie della torta con le mandorle e i pinoli. Infornare a 180 gradi per 20 min e lasciare raffreddare completamente prima di servirla.

0 Ultimi Commenti

Ingredienti

    ~ 100g Farina 0

    ~ 100g Farina di mais fioretto

    ~ 50g Farina di mandorle

    ~ 2 Tuorli

    ~ 150g Burro

    ~ 60g Zucchero

    ~ Scorza 1/2 limone grattugiato

    ~ Semini di una bacca di vaniglia

    ~ 4 Cucchiai crema di nocciole

    ~ Mandorle e Pinoli q.b.

Lascia un commento