La Mozzarella In Carrozza

Pan di cacao, un dolce lievitato perfetto per la colazione, da accompagnare con confetture e un buon caffè latte.

Info
Porzioni: 1   Prep: 25Min ~ Cottura: 30Min   Diff: Media
Ingredienti
- 250g Farina Manitoba
- 100g Farina 0 o 00
- 20g Cacao
- 4g Lievito di birra secco
- 120ml Latte
- 90g Zucchero
- 2 Uova
- 60g Burro
- Scorza 1/2 arancia bio

Introduzione

Il pan di cacao è un lievitato perfetto per la colazione, ottimo con una buonissima marmellata di arancia oppure con una confettura alle fragole o frutti di bosco. Una volta tagliato a fette, potete anche decidere di tostarlo in padella unta appena appena con poco burro...diventerà ancora più goloso! Con lo stesso impasto, si possono realizzare anche delle briochine che potrete farcire con una sac à poche una volta sfornate. In questo caso, vi consiglio la crema di nocciole e cacao, saranno semplicemente deliziose! 

Ho aromatizzato il pane con della scorza d’arancia ma se vi piace, potete anche scegliere un pizzico di cannella, per un sapore ancora più autunnale. 



Procedimento

- Iniziare ad impastare nel tardo pomeriggio (H17:00). Consiglio di togliere fuori dal frigo almeno un’ora prima di iniziare burro e uova, così da portarli a temperatura ambiente e non usarli freddi.

- In una planetaria o impastatrice, riunire le farine, il cacao e il lievito. In un pentolino, scaldare il latte fino a fargli sfiorare il bollore. Aggiungere lo zucchero, mescolare per farlo sciogliere e aspettare che si intiepidisca.

- Con l’impastatrice a velocità media, aggiungere a filo la miscela di latte e zucchero alle polveri, dopodiché sbattere le uova con la scorza d’arancia e versare anche queste.

- Tagliare il burro morbido a cubetti ed aggiungerne un paio alla volta, aspettando che i precedenti siano stati assorbiti prima di passare a quelli successivi. 

- Impastare per almeno dieci minuti, ricordandosi ogni tanto di spegnere la planetaria, staccare l’impasto dalle pareti e impastarlo a mano su un piano di lavoro dando qualche giro di piega.

- Quando l’impasto sarà liscio e omogeneo, riporlo in una ciotola coperta e aspettare che lieviti fino al raddoppio (circa 3-4h).

- Formare il pane poco prima di andare a letto: dividere l’impasto in tre pezzi di egual misura, stendere ciascun pezzo e arrotolarlo su se stesso (ho seguito il medesimo procedimento di formatura dell’HOKKAIDO MILK BREAD). Disporli uno accanto all’altro in uno stampo da plumcake da 22cm x 9cm rivestito da carta forno, coprire con pellicola trasparente e mettere in frigo fino al giorno dopo.

- Il mattino seguente, togliere il pane dal frigo e aspettare che completi la sua lievitazione (un’ora e mezza circa).

- Infornare a 180 gradi per 30min. Una volta sfornato, si può spennellare la superficie con un semplice sciroppo di acqua e zucchero per lucidarla.