La Mozzarella In Carrozza

Ricetta della pizza margherita, tanti consigli e trucchetti per avere un’ottima pizza fatta in casa!

Info
Porzioni: 4Teglie diametro 28cm   Prep: 30Min ~ Cottura: 25Min   Diff: Media
Ingredienti
- Impasto base per pizza
- 900g Passata oppure polpa di pomodoro
- 500g Mozzarella
- Olio evo
- Sale
- Origano
- Basilico fresco

Introduzione

Quante pizza abbiamo sfornato da quando ci conosciamo?! Sono contenta che avete amato così tanto impastare e sfornare insieme a me, ormai siete diventati bravissimi e super esperti in materia! Solo che sul blog mancava una ricetta specifica per la pizza margherita, così eccola qua a disposizione per voi e per chiunque vorrà provare a farla per la prima volta!



Procedimento

- Dopo il riposo in frigo, lasciare l’impasto a temperatura ambiente affinché possa finire la sua lievitazione. Le tempistiche potrebbero variare a seconda della temperatura che avete in casa: il mio consiglio è quello di tirarlo fuori almeno 4 ore prima, non dovrà più essere freddo al tatto. In inverno, meglio metterlo al riparo nel forno spento così da accorciare i tempi.

- Una volta lievitato, trasferite l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e dividetelo in quattro pezzi (dal peso più o meno di 400g ciascuno). Lavorate ciascun pezzo portando i bordi esterni verso il centro, poi pirlatelo (arrotolando cioè il panetto facendolo girare tra le vostre mani dandogli una forma sferica).

- Riponete ciascun panetto su una teglia leggermente oliata per pizza di 28cm di diametro, coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare mezz’ora.

- Accendete il forno alla massima temperatura. Stendete i panetti fino a ricoprire tutta la teglia cercando di non schiacciare troppo i bordi. Ricoprire con la passata o la polpa di pomodoro.

- Quando il forno avrà raggiunto la giusta temperatura, infornare nel ripiano più basso del forno per circa 15-20 min. Sfornare, aggiungere la mozzarella* e finire di cuocere per altri 5 min, questa volta nel ripiano centrale del forno.

*consiglio di preparare la mozzarella in anticipo: tagliarla a dadini e metterla a scolare in un colino, prima di aggiungerla alla pizza tamponarla per bene con della carta assorbente così che non rilascerà tutto il liquido in cottura.