Pizzette morbide per buffet

Porzioni: 25Pizzette | Preparazione: 1Notte + 1h in Teglia ~ Cottura: 10Min | Difficoltà: Medium


Le pizzette non possono mai mancare quando si organizza un buffet: sono quelle che vanno per la maggiore e che fanno felici tutti. La caratteristica principale è la loro morbidezza e sofficità. A differenza della pizza in teglia, croccante e fragrante, queste pizzette devono mantenersi morbide anche da fredde per poter essere gustate senza bisogno di forchetta e coltello. Ho pensato quindi di aggiungere all’impasto dello yogurt bianco naturale anziché ricorrere all’uso del burro. Risultato? Pizzette morbidissime! 


La Mozzarella in Carrozza - Pizzette morbide per buffet

Procedimento

- H20 Unire il lievito alle farine. Aggiungere l’acqua e lo yogurt, mescolando con un cucchiaio.

- Versare l’olio, aggiungere il sale e cominciare ad impastare con le mani finché tutti gli ingredienti saranno amalgamati. Coprire e far riposare 30 min. 

- Riprendere L’impasto e lavorarlo nuovamente, con questo metodo diventerà sempre più liscio ed elastico. 

- H21 Formare un panetto, coprire e lasciare lievitare a temperatura ambiente tutta la notte.

- La mattina seguente, sgonfiare L’impasto e stenderlo in un rettangolo. Con un coppapasta ricavare tanti cerchi che disporrete su una teglia rivestita da carta forno distanziandoli tra loro. (Impastare nuovamente i ritagli di pasta e formare altre pizzette). Lasciate lievitare le pizzette per circa 30min.

- Nel frattempo preparate la farcitura: io ho scelto di farne metà Margherita, metà con chips di patate. 

- Una volta lievitare, condite le vostre pizzette come più vi piace. Infornate a 180 gradi per 10min circa, non prolungate troppo la cottura pena la sofficità delle pizzette.

0 Ultimi Commenti

Ingredienti

    ~ 200g Farina 0

    ~ 200g Manitoba

    ~ 150g Yogurt bianco naturale

    ~ 200ml Acqua

    ~ 30ml Olio evo

    ~ 9g Sale

    ~ 1 cucchiaino di lievito secco

Lascia un commento