Cavolfiore in pastella

Porzioni: 2 | Cottura: 5Min | Difficoltà: Facile


Volete rendere il cavolfiore veramente goloso? Provate allora questa ricetta e non riuscirete più farne a meno! Queste non sono vere e proprie frittelle, la pastella che si realizza, infatti, serve a ricoprire leggermente le cimette di cavolfiore, regalando una frittura leggera e delicata. Provatele!


La Mozzarella in Carrozza - Cavolfiore in pastella

Procedimento

- Preparare la pastella: sbattere l'uovo con il latte ed il formaggio. Aggiungere la farina e mescolare finché sarà bella cremosa.

- Tuffare le cimette di cavolfiore già sbollentate e ben asciugate nella pastella e mescolare per ricoprirle tutte in modo omogeneo.

- Portare l'olio a temperatura e quando sarà ben caldo tuffarvi le cimette prelevandone una piccola quantità per volta con un cucchiaio.

- Scolarle su carta assorbente solo quando saranno belle dorate e lasciar assorbire l'olio in eccesso.

- Cospargere con un pizzico di sale e servire subito. In alternativa, sappiate che, se dovessero avanzarvi, sono ottime anche fredde oppure riscaldate in forno per 5 min!

0 Ultimi Commenti

Ingredienti

    ~ 230g Cimette di cavolfiore già bollite

    ~ 20g Farina 0

    ~ 30ml Latte

    ~ 30g formaggio grattugiato

    ~ 1 Uovo

    ~ Sale

    ~ Olio d'arachidi per friggere

Lascia un commento