Zeppoline salate

Porzioni: 20 | Preparazione: 1Notte ~ Cottura: 3Min | DifficoltĂ : Facile


Preparate queste zeppoline e, se volete un consiglio, raddoppiate le dosi perché spariranno in un lampo! Ricordate di non demonizzare completamente il fritto, l’importante è usare l’olio giusto e stare attenti alla temperatura che non deve mai raggiungere il punto di fumo. Il sapore di queste zeppoline vi conquisterà al primo morso: croccantissime fuori, per niente unte e senza sapore di lievito grazie, come sempre, alla lunga lievitazione. Provatele!


La Mozzarella in Carrozza - Zeppoline salate

Procedimento

- Mescolare farina e lievito. Aggiungere l’acqua frizzante e mescolare con un cucchiaio: sarà un composto tanto appiccicoso ed idratato. Aggiungere anche il sale e incorporarlo all’impasto, sempre mescolando. Coprire e lasciare lievitare tutta la notte fuori dal frigo.

- La mattina seguente il vostro impasto sarà raddoppiato di volume e pieno di bolle in superficie. Mettete a scaldare l’olio in una pentola larga e quando avrà raggiunto la temperatura cominciate a friggere.

- Immergete due cucchiai nell’olio bollente e con questi prendete dei piccoli pezzetti di impasto (in questo modo L’impasto non si appiccicherà al cucchiaio). Tuffateli nell’olio e lasciateli dorare su tutti i lati.

- Quando scolate le zeppoline adagiatele su carta assorbente per far sì che perdano l’olio in eccesso.

Servire subito.

0 Ultimi Commenti

Ingredienti

    ~ 250g Farina tipo 1

    ~ 220ml Acqua frizzante

    ~ 1/2 Cucchiaino lievito

    ~ 6g Sale

    ~ Olio di semi d’arachide

Lascia un commento