Tagliatelle al ragù bianco

Porzioni: 4 | Preparazione: 10Min ~ Cottura: 3/4H | Difficoltà: Media


Dal sondaggio di Ig qualche giorno fa, il #ragùrosso ha vinto alla stragrande contro quello bianco. Io amo tutti e due, ma ultimamente prediligo quello bianco. Lo abbino a tagliatelle o pasta fresca, ma vi consiglio di provarlo anche con le lasagne. Questa ricetta è della signora Bettina, la mamma di @marta91, la quale lascia cuocere il ragù 4 ore. Avete capito bene, è proprio questo il segreto. Cottura lenta e, come sempre, ingredienti di qualità. 



Procedimento

A - Lavare tutte le verdure, pelare le carote e ridurre tutto in pezzetti grossolani. 

B - Scaldare un filo d’olio in una casseruola e rosolarvi la carne, sgranandola con una forchetta. Unire il trito di verdure, salare, pepare e mescolare il tutto. Quando il tutto comincerà a sfrigolare sfumare col vino bianco.

C - Aggiungere i pelati o la passata di pomodoro, mescolare e socchiudere con un coperchio, abbassando la fiamma al minimo. Cuocere per 3-4 ore, aggiungendo poca acqua se dovesse asciugarsi troppo.

D - Una volta pronto il ragù, mantecare con una noce di burro e tenere in caldo. Cuocere le tagliatelle e scolarle al dente, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura. Unirle al ragù e mescolarle aggiungendo l’acqua se occorre un po’ di cremosità.

Servire subito, guarnendo con qualche aghetto di rosmarino.

0 Ultimi Commenti

Ingredienti

    ~ 280g Tagliatelle

    ~ 250g Carne trita di manzo

    ~ 250g Carne trita di maiale

    ~ 2 Carote

    ~ 2 coste di Sedano

    ~ 1/2 Cipolla piccola

    ~ 2 Cucchiai di pelati o passata di pomodoro

    ~ 1 Bicchiere di vino bianco

    ~ Sale, Pepe

    ~ Olio evo

    ~ 1 noce di Burro

Lascia un commento