La Mozzarella In Carrozza

Carciofi ripieni, una ricetta vegetariana facile e gustosa.

Info
Porzioni: 4   Prep: 20Min ~ Cottura: 40/45Min   Diff: Media
Ingredienti
- 4 Carciofi
- 3 cucchiai Pangrattato
- 2 cucchiai Parmigiano grattugiato
- 1 cucchiaio Prezzemolo tritato
- Una manciata di piselli surgelati
- Olio extra vergine d’oliva
- Uno spicchio d’aglio
- Sale, Pepe

Introduzione

Questa ricetta è della mia mamma, che prepara i carciofi ripieni in mille modi possibili, anche a seconda di quello che si ritrova nel frigo. Quando mi ha spiegato come farli, continuava a dirmi cosa avrei potuto aggiungere, proprio perché, come tutte le ricette delle nostre mamme o nonne, gli ingredienti sono variabili e mai “fissi”. Questa versione mi è piaciuta subito, soprattutto perché è facile, veloce e vegetariana. Facciamolo insieme!



Procedimento

- Pulire i carciofi: rimuovere i gambi dal “fiore” ed eliminare la parte esterna più dura. Tagliarli in piccoli pezzi ed immergerli in acqua e limone. Rimuovere anche i petali più esterni dei carciofi, insieme alla parte superiore. 

- Allargate leggermente le foglie, rimuovete la paglietta interna e sciacquate i cuori di carciofi sotto l’acqua corrente. Metteteli a testa in giù in una pentola insieme ai gambi con con il coperchio e cuoceteli giusto 5 minuti, in questo modo il vapore farà allargare le foglie e sarà più facile farcire i carciofi. Lasciate raffreddare.

- Preparare la farcitura: mescolare pangrattato, formaggio, piselli e prezzemolo con due cucchiai d’olio evo. Aggiungere anche i gambi che con la cottura saranno diventati più teneri.

- Salare i carciofi e farcirli, cercando di distribuire per bene la farcitura.

- In una pentola scaldare un po’ d’olio con uno spicchio d’aglio, aggiungere i carciofi ripieni e poca acqua. A piacere, si può anche sfumare con un po’ di vino bianco. 

- Cuocere i carciofi a fuoco lento per circa 40-45 minuti, aggiungendo acqua calda se il sughetto dovesse restringersi troppo.