La Mozzarella In Carrozza

Verdure arrosto aromatizzate con il miele, un contorno leggero e saporito per accompagnare i vostri secondi piatti.

Info
Porzioni: 2   Prep: 15Min ~ Cottura: 25Min   Diff: Facile
Ingredienti
- 200g Zucca
- 5 Patate viola
- Olio Evo q.b.
- 1 cucchiaino Paprika rossa
- Salvia q.b.
- 3 foglie di Alloro
- Sale grosso q.b.
- 2 spicchi d’aglio
- Miele di acacia a.b.

Introduzione

Per un contorno sfizioso e davvero facilissimo da fare, provate le verdure arrosto! Vi basterà semplicemente sbucciare, tagliare a fette e al massimo sbollentare per qualche minuto e verdure di stagione che più vi piacciono...il resto lo farà il vostro forno! Da non sottovalutare sono anche altri due elementi: le erbe aromatiche, che daranno sapore e profumo, e un buon olio extra vergine d’oliva che esalterà ancora di più il gusto ad ogni boccone. Io ho utilizzato la zucca e le patate viola che insieme stanno benissimo, anche a livello cromatico. Per concludere, il tocco gourmet e originale del miele di acacia, facoltativo ma vivamente consigliato!



Procedimento

- Come detto nell’introduzione, potete utilizzare la verdura che più preferite. A seconda della tipologia, consiglio di dare una sbollentata veloce a verdure come broccoli o cavolfiori e di sbianchirli immediatamente in acqua ghiacciata, così subiranno una cottura molto rapida ma non perderanno né il colore né la consistenza. Stesso discorso vale per le patate.

- Sbucciare le patate viola e tagliarle a spicchi. Sbollentarle in acqua salata per 1-2 minuti, scolarle e immergerle in acqua e ghiaccio. Scolarle nuovamente e lasciarle in un colapasta a perdere tutta l’acqua in eccesso.

- Nel frattempo tagliare a fettine di circa 5mm la zucca. Eliminare la buccia (se utilizzate una zucca bio potete anche non ometterla) e disporle su una teglia rivestita da carta forno. Aggiungere anche le patate avendo cura di non sovraffollate troppo la teglia.

- In una ciotolina unire la paprika, il sale grosso e l’olio. Spennellare l’emulsione sulle verdure, aggiungere le foglie di alloro, gli spicchi d’aglio in camicia e infornare (forno statico) a 200 gradi per 15min. Alzare la temperatura del forno a 250 gradi e accendere il grill, continuando a cuocere per altri 10min.

- Una volta pronte, guarnire con le foglioline di salvia e qualche goccia di miele.