La Mozzarella In Carrozza

Fiori di zucca croccanti al forno

La Mozzarella In Carrozza - Fiori di zucca croccanti al forno
Fiori di zucca ripieni e croccanti al forno, un antipasto light e delizioso.

Info
Porzioni: 15Fiori   Prep: 20Min ~ Cottura: 15Min   Diff: Media
Ingredienti
- Per il ripieno
- 200g Ricotta fresca
- 3 Pomodori secchi
- 1 cucchiaino di Pesto
- 1 cucchiaio Formaggio grattugiato
- 1 cucchiaio Olio evo
- Pepe nero
- Per la pastella
- 80g Farina di riso
- 170ml Acqua fredda
- Farina di mais q.b. per impanare

Introduzione

Tra le cose più golose che possono esistere in cucina, troviamo sicuramente i fiori di zucca ripieni passati nella pastella e fritti! 



Li ho sempre mangiati a Sorrento all’interno del “cuoppo” insieme ad altre sfiziosità, ripieni di ricotta e acciughe. 



Oggi vi propongo questa ricetta un po’ rivisitata dei fiori di zucca ripieni, più light ma altrettanto deliziosa e a prova di “crunch”! Il trucchetto sta nel preparare sempre la pastella e passare successivamente i fiori nella farina di mais per polenta istantanea. Una volta pronti, vi basterà condirli con un filo d’olio e metterli in forno fino a doratura! Sentirete che croccantezza! 



Procedimento

- Iniziare preparando il ripieno, quindi mescolare la ricotta con il formaggio grattugiato, l’olio, il pesto (in alternativa fo glie spezzettate di basilico) il pepe nero, e i pomodorini secchi tagliuzzati grossolanamente. Mettere in frigo e dedicarsi alla pulizia dei fiori di zucca.

- Eliminare dai fiori il gambo e il pistillo, aprirli e sciacquarli sotto l’acqua corrente facendo attenzione a non romperli. Asciugarli tamponandoli fon carta assorbente.

- Farcire i fiori con il ripieno e chiuderli arrotolandoli su se stessi.

- Preparare la pastella mescolando l’acqua con la farina, fino ad ottenere una consistenza né troppo liquida né troppo densa. 

- Immergere i fiori di zucca ripieni nella pastella e poi passarli nella farina di mais.

- Posizionarli in una pirofila oliata, condire con un filo d’olio in superficie e infornare a 200 gradi per 15min circa.